Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Molto PARTECIPATA la RIUNIONE tra clubs di ECCELLENZA ed ARBITRI

Presenti ben ventotto società su trentadue

E’ stata una riunione molto partecipata e densa di contenuti quelle tenutasi in Aula Magna al Centro Tecnico Federale di Coverciano tra il C.R.Toscana L.N.D., il Comitato Regionale Arbitri e le società del campionato di Eccellenza.

Ben 28 delle 32 iscritte hanno ritenuto importante essere presenti all’incontro con il Presidente C.R.T. L.N.D. Paolo Mangini, accompagnato dai due Vice Presidenti Perniconi e Taiti ed alcuni Consiglieri, il Presidente C.R.A. Toscana Tiziano Reni, insieme ad alcuni suoi collaboratori e Direttori di Gara della categoria regina della nostra regione.

Quasi il 90% delle società di Eccellenza, rappresentate dai Presidenti, i tecnici ed i capitani, hanno ascoltato Reni illustrare, in totale trasparenza, tutto ciò che sta dietro la direzione arbitrale della domenica. Dai raduni di inizio stagione, alla preparazione atletica, dallo studio dei regolamenti fino alle prove che i nostri arbitri devono superare per poter dirigere le gare. Oltre a ciò, con l’ausilio dei video, Reni ha anche illustrato come il Comitato Regionale Arbitri analizza le singole partite e studia, insieme ai propri ragazzi, le novità regolamentari, i potenziali errori, i giusti comportamenti da tenere sul rettangolo di gioco. La riunione è stata molto interessante ed ha suscitato un bel dibattito con i rappresentati delle squadre.

Durante la riunione Mangini ha poi chiesto, anche in questa stagione sportiva, una fattiva collaborazione da parte delle società riconfermando la necessità di alcuni anticipi per assicurare la presenza degli Assistenti Arbitrali in tutte le gare previste. Tale disponibilità, così come la collaborazione e l’ospitalità dimostrata dalle società toscane nell’ultima stagione, hanno meritato ancora una volta un ringraziamento dai due presidenti Mangini e Reni.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/08/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,07133 secondi