Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Livorno


COPPA ITALIA PROMOZIONE, Skerma è decisivo per lo SPORTING CECINA

Inutile assalto finale del Pieve Fosciana che cede di misura sul proprio campo

Pieve Fosciana - Sporting. Cecina 0-1

PIEVE FOSCIANA: Regoli, Pietrazzini, Pieri, Barsanti, Cristiani, Dini D. (36' st Parmigiani), Dini C., Bonini (36' st Cavani D.), Giusti, Remaschi (24' st Bachini), Babboni. A disp. Tocchini, Barsotti, Turri, Cavani M., Mazzei, Shehu. All. Riccardo Contadini.
SP. CECINA: Berrugi, Ajdini, Predali (44' st Giannini M.), Balleri, Del Gratta, Pagliai, Campisi, Mecacci, Folignani (28' st Bernardini), Skerma (41' st Bachini),Giannini E. (20' st Facenna). A disp. Cappellini, Modica, Bernardini. All. Sebastiano Miano.
ARBITRO: Maranchelli di Pisa.
RETI: 41' pt Skerma (SC)

PIEVE FOSCIANA. A passare il turno è lo Sporting Cecina. Gara non adatta agli esteti del calcio con poche giocate d’autore, tanti contrasti anche se nel complesso corretta e con soli tre ammoniti. Al Pieve Fosciana non basta il proprio pubblico, accorso numeroso grazie anche alla giornata primaverile e non basta il forcing finale nell’area di rigore avversaria.
Così lo Sporting Cecina, senza strafare ed impegnando raramente il portiere Regoli, porta a casa la qualificazione alle semifinali grazie all’esperienza di Balleri e ad un centrocampo che sa far bene ad aggredire portatori di palla, raddoppiare le marcature e tentare qualche sortita offensiva (Mecacci). Nel Pieve Fosciana Giusti in attacco prende il posto di Bosi, non c’è in fascia Lucchesi. Barsanti è il mediano “che porta la croce mentre Babboni è sempre prezioso per pizzicate, torri e duelli aerei.
Partenza timida da ambedue le parti. Barsanti al 7’ tenta la conclusione da posizione defilata, al 10’ Regoli controlla un destro da fuori area di Mecacci. Prima occasione per Remaschi, capace di impegnare Berrugi con un calcio di punizione dalla lunga distanza. Bravo il portiere a smanacciare in corner.

IL GOL. Al 41’ l’episodio che porta al gol che decide il match e che crea grossi rimpianti per il Pieve Fosciana. Il cross da sinistra pare abbordabile per la difesa locale, incapace di controllare l’inserimento di Skerma, bravo ad infilarsi tra due avversari e colpire in rete di testa senza necessità di elevarsi dal terreno. Comodo appoggio e niente da fare per Regoli.

FORCING PIEVE. Nella ripresa il Pieve Fosciana controlla gli avversari, tenuti costantemente nella loro trequarti, ma Berrugi non viene inizialmente impegnato. Contadini mette dentro Bachini, funambolo capace di dare una marcia in più e mettere in maggiore apprensione la difesa avversaria. E nel finale ecco altri rimpianti per i locali. Al 41’ Berrugi si supera sul calcio di punizione di Giusti mentre al 45’ l’occasionissima per pareggiare con Corrado Dini, che ben servito da Bachini manda a lato da ottima posizione. Nel recupero lo Sporting Cecina controlla e guadagna le semifinali. Per il Pieve Fosciana necessario rituffarsi nel campionato dove urge una sterzata dopo tre ko consecutivi in casa.

NELLA FOTO, IN MAGLIA ROSSO BLU, L'AUTORE DEL GOL, LORIS SKERMA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Michele Citarella il 23/02/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione Gir. A, si chiude con un successo il 2015 del Donoratico

Asta – Donoratico 0-1 ASTA: Anselmi, Imparato (46' Zullino), Scelzo, Bandini, Carli, Rebasti, Tognazzi, Toracca, Mucci, Antichi (60' Sprugnoli), Fusco (46' Cicino). A disposizione: Soldati, Lazzeretti, Hodza, Abbate. Allenatore: VoltoliniDONORATICO: Sandri, Matta, Libardo, Berretti, Arricca, Malasoma, Caroti, Periccioli (...leggi
21/12/2015

COPPA ITALIA PROMOZIONE, i risultati delle gare del secondo turno

Crolla il fattore campo negli ottavi di finale della COPPA ITALIA di PROMOZIONE. Infatti solo il ROSELLE e la SANGIUSTINESE riescono a far valere il vantaggio di giocare in casa e superano di misura rispettivamente Lucignano e Antella 99. Vincono invece lo ZENITH AUDAX che passa nel finale a Quarrata e la PECCIOLESE che passa dopo i tempi supplementari sul campo dello Sporting Cecina, mentre pa...leggi
21/10/2015


Coppa Promozione, i risultati delle seconde gare dei triangolari

Seconda giornata della Coppa Italia di Promozione che si svolge mediante triangolari. Non si è giocata la gara tra Villa Basilica e Castelnuovo dopo l'esclusione della formazione garfagnina da parte del Giudice Sportivo avendo impiegato nella prima gara contro il Bagni di Lucca un giocatore che doveva scontare un turno di qualifica. Ecco i risultati: COPPA ITALIA...leggi
06/09/2015

Coppa Italia di Promozione, i risultati della prima giornata

Ecco arrivare i primi risultati della prima giornata di Promozione, spiccano i rotondi successi del Quarrata sulla Lastrigiana per 4 a 0, del Roselle sul San Donato con identico punteggio e la vittoria del Don Bosco Fossone nel derby contro il S.Marco Avenza. COPPA ITALIA DI PROMOZIONE 1° Turno - Triangolari 1° Gara ...leggi
31/08/2015

Comunicato ufficiale del Cecina dopo le dimissioni di tre consiglieri

Comunicato ufficiale dello Sporting Cecina, che va a spiegare i motivi delle dimissioni del Vice Presidente Giulio Valori, il Direttore Sportivo Giacomo Zanobini ed il Consigliere Luca Biancani. In una piccola comunità come quella cecinese, quando accadono anche piccoli eventi, nascono immediatamente mille pettegolezzi e una dietrologia lontana dalla realtà. Alle d...leggi
18/08/2015

Promozione, caos a Cecina: si dimettono Valori, Zanobini e Biancani

Caos in casa Sporting Cecina. A poche settimane dall’inizio del campionato di Promozione si sono infatti dimessi il Vice Presidente Giulio Valori, il Direttore Sportivo Giacomo Zanobini ed il Consigliere Luca Biancani. È il giovane Diesse Zanobini, 33 anni, a spiegare i motivi di questa scelta. “Mi sono dimesso dopo tre anni bellissimi e ricchi di successi. Si...leggi
17/08/2015

Coppa Italia Promozione, tutti gli accoppiamenti

50^ EDIZIONE COPPA ITALIA DILETTANTI REGIONALE DI PROMOZIONE STAGIONE SPORTIVA2015/2016 REGOLAMENTO 1. La Lega Nazionale Dilettanti organizza, per la stagione sportiva 2015/2016 la 50^ edizione dellaCo...leggi
12/08/2015

Promozione, il Rosignano Sei Rose si ritrova mercoledì 12 agosto

La Prima Squadra del Rosignano Sei Rose si ritroverà mercoledì 12 agosto alle ore 15:30 allo Stadio Ernesto Solvay per svolgere il primo allenamento della stagione sportiva 2015-2016 in preparazione del campionato di Promozione Toscana. Alle ore 19:00, nella prestigiosa cornice de “La Barcaccina”, ristorante, discoteca e american bar sulla Costa degli etruschi,...leggi
12/08/2015


I risultati dei play-offs di Promozione, Prima e Seconda

Prima domenica di maggio con tanti verdetti nei campionati di Promozione, Prima e Seconda. Si sono infatti giocate le gare dei play-off. Ecco tutti i risultati: PROMOZIONE PLAY OFF SEMIFINALE - GARA UNICA Girone ASan Marco Avenza-Firenze Ovest 0-2...leggi
04/05/2015


L'Armando Picchi (Promozione) dilaga nel recupero (2-5)

Mercoledì 3 dicembre si disputano sei recuperi dei campionati dilettantistici. In programma una gara di Promozione, due di Prima Categoria e tre di Seconda Categoria. Questo il programma: PROMOZIONE Girone C - CLICCA QUI PER VEDERE LA CLASSIFICA AGGIORNATA...leggi
03/12/2014

Promozione Gir. C, un goal di Tramagli regala il successo al Perignano

Perignano Casciana - Armando Picchi 1-0 PERIGNANO CASCIANA: Pelagotti, Balleri (72´ Botti), Sireno, Vaglini, Nencini, Sgariglia, Tramagli, Campobasso (79´ Del Vita), Pellegrini, Manzella (83´ Monti), Arricca. A disp: Toso, Gambini, Garzelli, Gnanapragasam. All: Sig. Natali. ARMANDO PICCHI: Figaro, Baldini (83&acu...leggi
24/11/2014

Ecco tutte le qualificate nelle Coppe di Promozione e Prima categoria

Mercoledì di Coppa nel calcio toscano. E' in programma il secondo turno della Coppa Italia di Promozione e di Coppa Toscana di Prima Categoria. Ricordiamo che in caso di parità al termine dei novanta minuti si va ai supplementari, in caso di ulteriore partità passa il turno la formazione in trasferta. Queste le partite in program...leggi
23/10/2014


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07290 secondi