Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


E' FRANCESCO GOZZI il nome nuovo per la PANCHINA del TAU

Arriva dopo tredici stagioni alla San Michele Cattolica e guiderà gli Allievi, torna Gandini, confermato Pucci, promosso D'Addario

Due new entry, un gradito ritorno e un veterano: questo il parterre delle panchine delle giovanili delle quattro squadre agonistiche del Tau Calcio Altopascio per la stagione sportiva 2020/2021.

Francesco Gozzi, dopo 13 anni alla San Michele Cattolica Virtus, arriva in amaranto per allenare gli Allievi Elite. Sulla panchina degli Allievi B torna Federico Gandini, un volto conosciutissimo del Tau, cresciuto, calcisticamente parlando, ad Altopascio. Gabriel Pucci, invece, si conferma per il quarto anno consecutivo mister dei Giovanissimi Elite. I Giovanissimi B, infine, saranno guidati da Francesco D’Addario al suo esordio in agonistica, ma già in forze al Tau, prima all’Academy Badia Pozzeveri e poi con gli Esordienti amaranto.

"La stagione in arrivo – commentano Antonello Semplicioni e Dante Lucarelli, presidente e direttore sportivo del settore giovanile della società – sarà una stagione di ripartenza. Dopo lo stop forzato abbiamo tutti una gran voglia di tornare in campo a lavorare. Cogliamo quest’occasione per ringraziare tutti i mister che si sono alternati sulle nostre panchine: ogni loro contributo è stato prezioso. Intanto diamo il benvenuto ai nuovi arrivati e a tutti facciamo i nostri migliori auguri per una stagione ricca di soddisfazioni".

Francesco Gozzi siederà sulla panchina degli Allievi Elite. Dopo 13 anni alla San Michele Cattolica Virtus, dove ha vinto moltissimo, mister Gozzi approda al Tau e non sembra una scelta casuale. "È stato facile trovare un accordo – commenta – anche perché la stima è tanta e reciproca. L’entusiasmo per questa nuova avventura è al massimo e il Tau, nel prossimo futuro, sarà un punto di riferimento per tutto il calcio toscano. La lealtà e la signorilità degli amaranto è arcinota e come avversari si sono sempre fatti valere".

Con il suo rinomato approccio “pressante”, Gozzi segue con attenzione i ragazzi: «Dieci mesi con me valgono doppio. Chiedo e pretendo molto dai miei giocatori, mi piace coinvolgere tutti, cambiare spesso formazione e tenere tutta la squadra sulla corda. Vincere conta molto, ma il mio compito è quello di far combaciare la crescita dei ragazzi con la ricerca del risultato. Il rapporto con la Cattolica? Preferirei farmi battere in partita e vincere il campionato che viceversa».

 Un gradito ritorno, invece, sulla panchina degli Allievi B. Federico Gandini torna al Tau dopo due anni di assenza. "Ho cercato di ampliare i miei orizzonti – spiega – mettendomi alla prova con nuove situazioni e nuove società. Il richiamo di casa è sempre stato forte e quest’anno torniamo a lavorare insieme con la solita energia di sempre.  Mi chiamano “il Martello”, perché metto molta pressione ai ragazzi. Evidentemente paga, visto che ancora sono in contatto con tanti giocatori che ho allenato negli anni".

Con ancora tanta voglia di imparare, Gandini si prepara alla prossima stagione nel segno del “metodo Tau”: "Costanza e tenacia pagano. Il Tau guarda in prospettiva, prepara e forma i ragazzi per le prossime sfide, valorizzandone i punti di forza e facendo emergere i loro talenti nascosti. Un esempio su tutti è Lorenzo Chiti, oggi nella prima squadra della Fiorentina, e approdato al Tau da giovanissimo. La categoria degli Allievi B rappresenta un anno di duro lavoro di formazione e preparazione in vista degli Elite e dell’Eccellenza".

Dopo 12 anni in amaranto, Gabriel Pucci si conferma per la quarta stagione consecutiva mister dei Giovanissimi Elite, fiero di un suo primato personale: è l’unico allenatore toscano, ad oggi, ad aver vinto per due anni consecutivi il titolo regionale.

"La soddisfazione è chiaramente tanta e non vedo l’ora di poter tornare a lavorare. Mi manca il campo e mi mancano i ragazzi, soprattutto i 2005 che non ho potuto salutare e con i quali non abbiamo potuto giocare la fase nazionale. I Giovanissimi Elite si trovano per il primo anno ad approcciarsi al calcio dei grandi, giocando contro le 16 migliori squadre della Toscana. Impegno ed empatia sono le mie parole d’ordine".

New entry infine alla guida dei Giovanissimi B. Francesco D’Addario è al suo esordio in agonistica, dopo avere militato con gli Esordienti e nell’Academy Tau Badia Pozzeveri.

"Mi piace lavorare sulla componente psicologica – commenta – visto che è quella parte che a me è mancata quando ero un giovane giocatore.  I miei ragazzi devono essere consapevoli di aver dato sempre il massimo. È un lavoro importante, anche perché l’età che vivono i Giovanissimi B è difficile, ibrida e piena di contraddizioni. Oltretutto, per i B, cambia moltissimo l’approccio al calcio: passano da un gioco a 9 a essere 11 giocatori in campo, cambiano gli spazi, cambiano le richieste e gli sforzi da compiere. Mi aspetto di trovare un gruppo che ha lavorato e continuerà a lavorare bene e spero di regalare ai ragazzi e alla società un’annata memorabile".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/06/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA, lo SPORTING PIETRASANTA scioglie le RISERVE: ecco l'ALLENATORE

Lo Sporting Pietrasanta ha sciolto le riserve ed ha annunciato il nome dell'allenatore che guiderà la squadra nel prossimo campionato di Prima Categoria: si tratta del trentacinquenne Massimiliano Bucci, reduce dalla esperienze con Torrelaghese, Bozzano e Massarosa. È il Direttore Sportivo Simone Baldacci ad annunciare l'arrivo del nuovo tecnico. "Nonostante l...leggi
09/07/2020

Nuove AFFILIATE per il TAU: ACCORDO con VADA 1963 ed AUDACE LEGNAIA

La famiglia del Tau Calcio si allarga ancora e accoglie due nuove società affiliate nell'ambito del progetto Youth Tau Project: la società livornese Vada 1963 e quella fiorentina Audace Legnaia. Entrambe vanno così ad aggiungersi al Folgore Segromigno e al progetto di collaborazione sviluppato con la Hitachi Scuola Calcio di Pistoia. L'accordo con il Vada 1963 pone ...leggi
09/07/2020

SERIE D, il SERAVEZZA POZZI ufficializza il primo ACQUISTO

E’ il primo neo verdazzurro della stagione 2020-21. Attaccante, classe 1993, forte fisicamente, e al Seravezza Pozzi già noto per la rete subita sul campo del Sangimignano a pochi minuti dal termine nella stagione 2018-19. Quell’anno Luca Veratti arrivò in Toscana dal Legnago a metà stagione rischiando con le sue prodezze a ripetizione di portare i neroverdi sen...leggi
09/07/2020

Il CGC CAPEZZANO PIANORE nuovo EMPOLI ELITE CENTER

Il Centro Giovani Calciatori Capezzano Pianore è un nuovo Empoli Elite Center. È stato presentato ufficialmente l’accordo tra l’Empoli Football Club e la società versiliese, un patto dalla durata triennale tra la società azzurra e uno dei migliori sodalizi toscani. La presentazione si è svolta a Capezzano Pianore alla presenza della dirigen...leggi
08/07/2020

ALLIEVI REGIONALI, ecco i nuovi ACQUISTI e la ROSA del CASTELNUOVO G.

Ufficializzata la nuova rosa degli Allievi Regionali del Castelnuovo, guidata da mister Simone Bandini, con il vice Federico Giorgi. La rosa, che presenta diversi volti nuovi e diverse conferme, affronterà il campionato Allievi Regionali, supportata dal gruppo degli Allievi B 2005 allenata da mister Riccardo Parmigiani. Questa i giocatori che compongono il gruppo 2004 gialloblu:...leggi
08/07/2020

ECCELLENZA, sono QUATTRO i volti NUOVI in casa CASTELNUOVO GARFAGNANA

È un Castelnuovo giovane e praticamente garfagnino al 100% quello che si appresta ad affrontare (quando sarà possibile) il campionato di Eccellenza. Un progetto intrapreso lo scorso anno, portato avanti con convinzione ed oggi divenuto una realtà. Un gruppo “made in Garfagnana” a partire dall’allenatore Michele Biggeri, castelnuovese d.o.c., supportato dal...leggi
08/07/2020

ECCELLENZA, un DIFENSORE ed un CENTROCAMPISTA per il TAU CALCIO

Due nuovi arrivi in casa Tau Calcio e portano il nome di Marco Niccolai e Leonardo Mancini, che entrano di diritto nella nuova formazione amaranto impegnata nel campionato di Eccellenza, dopo la scorsa stagione passata nelle fila della Cuoiopelli. Leonardo Mancini, originario di San Miniato, classe 1994, è un giovane difensore centrale, con un passato alle spalle anche nella cate...leggi
08/07/2020

SERIE D, due importanti RINFORZI per il GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO

Il Ghiviborgo del Direttore Luca Pacitto e di mister Rino Lavezzini stanno costruendo l’ossatura della rosa che parteciperà al prossimo campionato di Serie D, il sesto nella massima divisione dei dilettanti. Ufficiali le firme del difensore centrale Flavio Cianci, classe 1994 ex Reggina, proveniente dalla Cittanovese, e dell’attaccante classe 1996 Luca Andreotti ...leggi
08/07/2020

Il LIDO DI CAMAIORE celebra il TITOLO PROVINCIALE dei GIOVANISSIMI

Grande festa al Centro Sportivo "Magazzeno" per celebrare il titolo provinciale Giovanissimi (conquistato nel girone organizzato dalla Delegazione di Massa-Carrara) dell'Ac Lido di Camaiore, che ha collezionato vittorie su vittorie con numeri impressionanti: 83 reti fatte e 3 sole subite, 17 successi, 2 pareggi e 0 sconfitte. A fermare il ruolino di marcia della schiacciasassi lide...leggi
06/07/2020

SERIE D, nuovo PORTIERE per il REAL FORTE QUERCETA: Davide ADORNATO

Colpo tra i pali per il Real Forte Querceta, lieto di accogliere Davide Adornato, portiere di importante esperienza e affidabilità. Cresciuto a Pisa ma sportivamente nelle giovanili dell’Empoli, Adornato vanta cinque stagioni di professionismo tra la città natale e Casale, oltre a grande esperienza in Serie D vissuta con le maglie di Pontedera, Gavorrano, Forcoli e S...leggi
06/07/2020

PRIMA, ecco la nuova GUIDA TECNICA dell'ATLETICO FORTE DEI MARMI

Il restyling a 360° in casa del club versiliese dopo qualche settimana di trattative per quanto riguarda la conduzione tecnica della squadra che milita in Prima Categoria la scelta è caduta su Simone Bertolla. Il “baffo” di Marina di Carrara siederà sulla panchina dell’Atletico Forte dei Marmi, alla sua prima esperienza come allenatore avendo conseguito da se...leggi
06/07/2020

VIDEO ANDREA VENTURI: "Qua tante POTENZIALITA' per EMERGERE"

Personaggio sempre schivo e riservato, Andrea Venturi ci è venuto a trovare a Corfino durante lo STAGE IMPARANDO FOOWEL per salutare anche alcuni dei "suoi" ragazzi. Dopo alcuni mesi di lavoro e poi il lockdown per il coronavirus, quella che inizia è la sua prima stagione al Ghivizzano Borgo, società che non nasconde la voglia di gettare sempre più le basi per creare...leggi
03/07/2020

Ecco tutti i NOMI del NUOVO settore giovanile della LUCCHESE

Giornata importante in casa rossonera con la presentazione di tutti i quadri tecnici del settore giovanile e saranno ben 5 le formazioni al via anzichè 4 come si pensava in un primo momento. Saranno la Berretti che molto probabilmente si chiamerà Primavera C o D, gli Allievi Nazionali, i Giovanissimi Nazionali, i Giovanissimi Regionali e gli Esordienti Regionali. ...leggi
03/07/2020

Un EX PORTIERE della JUVENTUS entra a far parte del LIDO DI CAMAIORE

In attesa di ufficializzare i quadri dei tecnici per la prossima stagione l’A.C. Lido di Camaiore ufficializza l’ingaggio del famoso ex portiere della Juventus (in bianconero dal 1979 al 1989) Luciano Bodini. Classe 1954, Bodini, che vanta 64 presenze in Serie A, avrà l’incarico di allenare i giovani portieri del sodalizio lidese sia per la scuola calcio che per...leggi
02/07/2020

TERZA CATEGORIA, l'ATLETICO CAPANNORI annuncia il nome dell'ALLENATORE

L'Atletico Capannori fa sul serio e dopo aver annunciato martedì scorso Andrea Monaci come DG, ufficializza oggi il vero colpo di mercato che sancisce definitivamente l’ambizione di questo nuovo progetto: sarà infatti Fabrizio Salvadori il nuovo allenatore della prossima stagione. Vero lusso per la categoria e i risultati parlano per lui: dal 2012 al 2015 a Fucecchio...leggi
02/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23611 secondi